Sanificazione Industria Agroalimentare

Pulizia e sanificazione per aziende agroalimentari

Nell’ industria alimentare, la pulizia, la sanificazione e l’igienizzazione fanno parte del piano HACCP per le aziende che operano nei processi lavorativi di produzione di alimenti. La sicurezza alimentare è fonte di grande preoccupazione per tutti i consumatori. In Italia, l’attuazione di misure preventive più severe introdotte nella normativa HACCP, prevede verifiche e controlli periodici atti ad evitare la contaminazione dei cibi immessi sul mercato. Le operazioni di sanificazione, se condotte in modo appropriato, consentono di eliminare una parte notevole di microrganismi, le cui cellule e spore trovano, anche grazie ai residui di lavorazione, condizioni favorevoli alla loro sopravvivenza ed alla loro proliferazione. Una superficie igienizzata con opportuni trattamenti ad ozono garantisce l’igiene alimentare e l’eliminazione di ogni contaminazione batterica, virale fino al 99.8%.

Contatta Ekonore al numero verde gratuito 800 198 100 per saperne di più.

 

Igienizzazione sanificazione cibi e alimenti industria alimentare

Efficacia disinfettante dell’ozono
Notizie da tutto il mondo, confermano l’efficacia disinfettante e viricida dell’ozono, in grado di inattivare virus e batteri in un solo trattamento. Scopri cosa dicono molti ricercatori scientifici.

L’ozono è un potente disinfettante naturale, efficace nella sanificazione e sterilizzazioni di ambienti, scopri perchè nel seguente video.

In caso di Covid-19, rispettiamo l’ordinanza n. 5443 del Ministero della Salute del 22 febb 2020, utilizzando i biocidi indicati.

Nell’industria alimentare il tema della pulizia e della sanificazione è particolarmente importante.

Un ambiente perfettamente pulito e decontaminato garantisce infatti un prodotto finale sicuro per il consumatore
Sanificazione ozono industria alimentare

I sistemi di pulizia e sanificazione che applichiamo nelle industrie alimentari sono certificati e documentati e seguono in maniera rigorosa le norme del protocollo HACCP. L’utilizzo dell’ozono per la sanificazione e igienizzazione di superfici e ambienti per le aziende del food and beverage, è totalmente naturale, eseguita da esperti professionisti, a privo di qualsiasi elemento tossico, e certificato, garantendo una sanificazione completa dell’ambiente di lavoro.

Chiama 800198100Compila il modulo

Cosa sanifichiamo?

disinfezione condotti aerazione

Perchè l'ozono come disinfettante?

Perchè grazie al suo potere ossidante, è in grado di inattivare i virus, e distruggere batteri, eliminando quindi ogni fonte di sporcizia. Tutto questo solo grazie ai nostri impianti con generatori professionali in grado di produrre ozono di alta qualità. Ad esempio, riportiamo di seguito un estratto di uno studio medico sul coronavirus e sulla Sars del maggio 2003: L’ozono, a causa delle sue speciali proprietà biologiche, ha attributi teorici e pratici per renderlo un candidato valido come inattivatore del virus SARS attraverso una varietà di meccanismi fisico-chimici e immunologici.

» Clicca qui per leggere l’articolo originale in inglese.» Clicca qui per leggere l’articolo tradotto in italiano.

  • Previene il rischio di contagio.

    Hai un hotel o una struttura ricettiva? Immagina cosa può significare per i tuoi clienti prenotare la camera, sapendo in anticipo che è stata sanificata e disinfettata. I virus, si possono propagare attraverso i condotti di aerazione, l’ozono elimina ogni impurità batterica raggiungendo spazi scarsamente accessibili.

  • Agisce con rapidità

    L’ozono riesce a sanificare con rapidità ogni stanza e ambiente potenzialmente contaminato, in quanto grazie al suo potere ossidante, è in grado di eliminare ogni batterio.

  • Raggiunge ogni punto

    E’ in grado di raggiungere ogni punto della stanza, e se utilizzato nei condotti di aerazione e aeraulici, è in grado di sanificare tutto l’impianto di aspirazione e climatizzazione prevendendo il diffondersi del virus.

  • Non lascia residui.

    L’ozono, alla luce del suo profilo pan-virucida, offre il vantaggio di esistere come gas, con la sua capacità di disinfettare gli spazi scarsamente accessibili. Inoltre, l’ozono ha il netto vantaggio di tornare all’ossigeno, mentre i disinfettanti a base liquida possono danneggiare le superfici su cui sono applicati e lasciare residui tossici.

VANTAGGI dei trattamenti ad ozono nell'industria alimentare
  • Prolunga la conservazione dei prodotti alimentari
  • Igienizza eliminando virus, batteri e spore e distruggendo qualsiasi odore sgradevole
  • Contrasta la presenza di roditori, blatte, forbicine, scarafaggi, formiche, ragni, ecc.
  • Riduce costi di igienizzazione e non ha costi di manutenzione
  • Elimina l’uso di sostanze chimiche dannose sia per l’uomo che per l’ambiente e difficili da smaltire
  • Garantisce un livello di sanificazione in linea con gli standard HACCP, distruggendo il 99% di virus e batteri
Efficacia scientifica antibatterica e viricida dell'ozono
Industria della frutta

Scopri di più sul test effettuato da De Nora, nell’ utilizzo dell’ozono efficace nella riduzione dello sviluppo di muffe e marciumi durante la frigoconservazione di fragole, lamponi e mirtilli. Nelle analisi dopo 15 giorni, Le riduzioni dello sviluppo di muffe e batteri sono in linea con gli obiettivi prefissati all’inizio delle prove ed addirittura, anche superiori alle attese avendo raggiunto un 56% contro una riduzione massima prevista del 50%.

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

 

Download | Contattaci

Industra Lattiera

L’ozono, grazie al suo potere antibatterico, è in grado di eliminare qualsiasi carica batterica in celle frigo nella conservazione delle carni. Qualsiasi azienda che ha a che fare con la conservazione dei cibi, deve agira per non incorrare in questo pericolo. Grazie all’ozono avrai la sicurezza e la serenità di evitare perdite economiche offrendo un prodotto di alta qualità.

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

Download | Contattaci

Agricoltura

L’efficacia dell’ozono “gassoso” nella riduzione dei numeri e nella ricrescita di patogeni di origine alimentare, (Escherichia coli e Listeria spp.), su insalate a foglia usando gli spinaci. Uno studio preliminare in vivo ha mostrato una riduzione di 1 log in sei ceppi di E. coli e due specie di Listeria spp. su spinaci esposti a 1 ppm di ozono per 10 min.

Riferimenti:  School of Biology, Newcastle University, Newcastle upon Tyne, NE1 7RU, UK

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

 

Download | Contattaci

Allevamenti e Fattorie

Il trattamento delle acque con ozono sta aumentando la produzione livelli negli allevamenti di pollame, suini e latticini che utilizzano la tecnologia e il i benefici finanziari si riflettono nei loro profitti. La scarsa crescita e scarsa produzione, malattie frequenti e scarsa produzione di latte, potrebbe essere riconducibile alla scarsa qualità dell’acqua di cui si nutrono. A volte la scarsa qualità dell’acqua può innescare o aggravare questi problemi legati alla produzione (Bodman). Le vacche in lattazione hanno bisogno di bere da 35 a 50 litri d’acqua al giorno. Se mucche non amano il sapore dell’acqua, non berranno abbastanza e la loro produzione di latte ne risentirà.

Riferimenti:   Gerald Bodman and Shirley Roenfeldt, Troubleshoot Water Intake. Dairy Herd Management. 5/7/2003

 

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

 

Download | Contattaci

Pastificio

Alcuni dei trattamenti con ozono gassoso sperimentati all’interno del progetto BIANCO3 hanno mostrato un certo grado di efficacia nei confronti dei microrganismi e nel migliorare le condizioni igienico-sanitarie sia dell’aria che, di riflesso, della pasta fresca. Lo studio ha evidenziato un abbattimento della carica microbica presente nell’aria del tunnel di abbattimento, e di conseguenza anche sulla pasta fresca.

Riferimenti: Studio effettuato da MIAC S.c.p.a. – Polo AGRIFOOD

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

 

Download | Contattaci

Industria della carne

Alcuni dei trattamenti con ozono gassoso sperimentati all’interno del progetto BIANCO3 hanno mostrato un certo grado di efficacia nei confronti dei microrganismi e nel migliorare le condizioni igienico-sanitarie sia dell’aria che, di riflesso, della pasta fresca. Lo studio ha evidenziato un abbattimento della carica microbica presente nell’aria del tunnel di abbattimento, e di conseguenza anche sulla pasta fresca.

Riferimenti: Studio effettuato da MIAC S.c.p.a. – Polo AGRIFOOD

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

 

Download | Contattaci

Industria del vino

Il nostro sistema è una potente arma in mano ai viticoltori contro lo sviluppo indesiderato di lieviti come il Brettanomyces. L’utilizzo avviene sotto forma gassosa e disciolto in acqua direttamente nelle botti e barriques. Inoltre si potrà sanificare l’attrezzatura, come pigiatrici, torchi, diraspatrici e condotte idrauliche. Tutto porterà all’azienda agricola un risparmio in materia di solventi ed energia. Si può sanificare le celle di conservazione dell’uva o ambienti di stoccaggio rimuovendo spore, batteri, funghi, virus e muffe.

Scarica anche tu il fascicolo informativo di seguito

 

Download | Contattaci

Come funziona l'ozono?

+ Quali proprietà ha?

L’ozono è un gas naturale composto da tre atomi di ossigeno (formula molecolare O3). Ha proprietà spiccatamente battericide, acaricide, fungicide e inattivanti dei virus. Queste proprietà si estrinsecano con la cessione di un atomo di ossigeno cosicché, al termine della sua azione igienizzante, si trasforma in normalissimo ossigeno senza lasciare residui di nessun genere.

+ Qual è la sua efficacia?

Raggiunge facilmente i punti più nascosti eliminando fino al 99,98% di impurità.
Grazie al suo elevato potere ossidante e igienizzante, riesce a debellare allergeni, virus e agenti patogeni presenti nell’aria, nell’acqua e sulle superfici, risultando molto più efficace rispetto ai tradizionali detergenti chimici.

+ È sicuro?

Il Ministero della Sanità con protocollo 24482 del 31 luglio 1996 ha riconosciuto l’utilizzo dell’ozono nel trattamento dell’aria e dell’acqua come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, muffe ed acari.

+ È pericoloso?

L’ozono è una molecola costituita da tre atomi di ossigeno. Una volta terminata la sua azione ossidante e igienizzante, si trasforma in ossigeno e si dissolve senza lasciare alcun residuo chimico.

+ Come funziona?

Raggiunge facilmente i punti più nascosti eliminando fino al 99,98% di impurità.
Per via della sua instabilità, l’ozono non può essere immagazzinato ma deve essere prodotto in situ con i nostri generatori professionali di ozono. Una volta terminata la sua azione, l’ozono si trasforma in ossigeno senza lasciare residui di alcun genere.

Igiene e sicurezza alimentare

I sistemi di pulizia che applichiamo nelle industrie alimentari sono certificati e documentati e seguono in maniera rigorosa le norme del protocollo HACCP. Utilizziamo prodotti per la pulizia specifici per le aziende del food and beverage, a basso impatto ambientale e privi di qualsiasi elemento tossico, che garantiscono una sanificazione completa.

Settori industria alimentare in cui operiamo

Maggiori informazioni?

Desideri ricevere maggiori informazioni sui trattamenti di sanificazione ad ozono? Hai necessità di un nostro intervento, o maggiori informazioni sui nostri generatori di ozono? Compila il form di seguito, o chiama i nostri esperti consulenti, sono a tua completa disposizione!

Nome(Obbligatorio)
Indica la città / provincia
Indica i mq indicativi da sanificare
Consenso(Obbligatorio)
Soluzioni con Ozono
  • Disinfezione ambientale
  • Igiene per settori agro-alimentare
  • Trattamento acque
  • Controllo dei parassiti e batteri
  • Saturazione capannoni
  • Saturazione magazzini e celle frigorifere
  • Disinfezione e sanificazione cliniche e ospedali
  • Abbattimento odori mezzi di trasporto
  • Sanificazione e disinfezione acque
  • … e molto altro!